PER LA PACE LA DEMOCRAZIA IL LAVORO POESIE di : Santo Cali, Crescenzo Cane Rolando Certa Gianni Diecidue Nicola Di Maio Salvatore Giubilato Vincenzo Mascaro Ignazio liavarra Antonio Sacca Nat Scammacca A cura del Circolo A.R.C.I. di Mazara del Vallo e della Redazione della rivista “Impegno *70” in collaborazione conLeggi di più/ Read more

all angels are created equal I Ethel was fat that’s why she was jolly (or maybe she was jolly so she was fat) she came on over one day I was sick (my mother worn thin around a watermelon belly told me a friend was coming in to help) ILeggi di più/ Read more

Professore Antonino Serina - Memorial Casa Scammacca

Dalla INTRODUZIONE dell’Autore a : ” E’ davvero incredibile per molti, anche dei suoi amici, immaginare Scammacca filosofo della scienza; uomo piuttosto straordinario sì, ma strano, tanto strano da essere ritenuto pazzo, anziché filosofo. Eppure egli stesso, in una visita privata, prima ancora che si ricoverasse al Creedmoore Hospital, confessòLeggi di più/ Read more

Vigilia di Natale Talmente silenziosa è questa notte nel buio, cavo come una campana, Che debbo sognar ch’è Natale. Si volgono così questi pensieri attraverso la mente ad un antico abete. Ad un’altra vigilia l’ho associato quando il gelo attraeva l’allegria dei nostri occhi; si vedeva Natale allora ovunque. OraLeggi di più/ Read more