Rigraziamenti a Joseph Grasso

Rigraziamenti a Joseph Grasso

La mia iniziativa di voler  promuovere  la memoria di mia madre e di mi padre,ha portato a voler continuare la tradizionale ospitalità di Casa Scammacca, mia madre quando era in vita ha ospitato ogni anno,sia pure per poche ore, la comitiva che il Prof. Gaetano Cipolla porta in Sicilia ed io mi sono assunta l’onere ed il piacere di continuare quello che megli anni è stato fatto divenuta ormai  una tradizione. Nella gruppo di visitatori di quest’anno  c’era anche il Sig Joseph A. Grasso che dopo aver ascoltato i miei progetti per La Casa Museo ha voluto contribuire con una donazione (sono stata informata della donazione da una mail),  questo mi rende felice ed orgogliosa   speso di riuscire nell’impresa di poter di poter portare a termine il mio progetto.

I mei più sentiti ringraziamenti a Joseph A. Grasso  ed all’amico Gaetano e Fiorentina  Cipolla che mi danno la possibilità di conoscere queste persone, e far conoscere loro, il lavoro e gli studi dei miei genitori.

 

Joseph A. Grasso
Joseph A. Grasso

“È noi che dobbiamo ringraziare Lei per la sua ospitalità e la sua gentilezza, aprendoci la sua casa e offrendoci l”opportunità di vedere i molti talenti di suo padre, un’uomo veramente interessante. Era un momento nel nostro viaggio per provare direttamente un’esempio di cultura italiana e siciliana e, inoltre, di godere una tavola di vivande così deliziose. Lei ha fatto il nostro viaggio, già interessante, ancora più piacevole in ogni modo. Sono lieto d’essere capace di aiutarLa nel suo sostegno della memoria di suo padre e della cultura italiana. Le invio i miei più distinti saluti.                      

Con cordialità,” 

Joseph A. Grasso

 

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.