Felicity Pocock Christchurch

DURANTE IL CONVEGNO. RICORDANDO

L. G. POCOCK in una cucina

di Felicity Pocock Christchurch (New Zealand)

Traduzione di Nina e Nat Scammacca

 

Come passeggeri di un piroscafo,

dopo una settimana

ci conosciamo bene l’un l’altro;

insieme esploriamo

realtà (nascoste)

mito (osservabile)

Il presente non è rimarcato

Pile di stampa fresca

(tradotte)

tracciano il sentiero da lui seguito.

Ma quando vedo la sua foto

sulla pagina

sento odore di pomodoro

che friggono, e toast bruciati.