L’Arte di una Siciliana a Londra:Rosy Occhipinti

L’Arte di una Siciliana a Londra:Rosy Occhipinti

La Sicilia terra mediterranea offre sempre spunti, questo succede forse perché a parte la natura, la Sicilia offre poco, o quasi nulla, alle sue menti giovani. Questo mistero è qualcosa che è fissato nel nostro Dna forse per il fatto che i siciliani hanno un flusso rosso pieno di diversità, grazie al fatto che la Sicilia è stata sempre terra di conquista.

Adesso un’amica a Londra si sta facendo valere per le sue arti grafiche, basti pensare al coraggio di intraprendere un viaggio lontano dai propri affetti per poter crescere con nuove esperienze e nuove opportunità, lontano dall’immobilismo trapanese.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rosalinda (Rosy) Occhipinti è nata ad Erice (Trapani) nel dicembre 1989. Si è diplomata a Trapani al liceo classico Ximenes.


Ha partecipato al concorso nazionale “Giacomo Leopardi” indetto per gli studenti delle scuole medie superiori, presentando una tesi sull’attualità del pensiero poetico di Giacomo Leopardi ed ha vinto il primo premio nazionale.


Successivamente ha frequentato a Pisa la facoltà di lettere e filosofia ad indirizzo artistico, dove ha conseguito la laurea con 110 e lode sostenendo una tesi su “….i mezzi di trasporto nella cinematografia di Fellini……”.


Subito dopo si è iscritta a Roma Unitre dove ha frequentato la biennale conseguendo anche lì 110 e lode con una tesi su “Michelangelo Antonioni e le arti”.


Mentre frequentava l’Unitre a Roma è stata ammessa ad ASTRE, corso di alta specializzazione che ha definito con delle tesi su argomenti interdisciplinari.


A Pisa aveva frequentato un corso di vignettistica caricaturale ed a Roma un corso di sceneggiatura cinematografica.


Ha studiato anche fotografia e da tempo persegue degli intenti artistici, sia in campo fotografico che in quello grafico.


Ha scritto circa 70 articoli su arte, cinema e letteratura su dei blog e su giornali informatici.


Ha pubblicato delle poesie in delle raccolte fra cui quella dedicata alla memoria dello scrittore e poeta Nat Scammacca “….Erice e Nat….” e quella dedicata a Mario Luzi “….Enciclopedia di Poesia Contemporanea….”Vol.V 2014.


A Trapani ha partecipato a collettive di fotografi e così pure a Palermo presso la Realfonderia presentando due tele fotografiche astratte nell’ambito della mostra …. “…profili di donne…” insieme a pittori ed a fotografi.


A Londra perfezina la conoscenza della lingua inglese presso la White Chapel school of Englisch ed in questo ambito culturale è stata invitata a presentare una mostra personale grafica e fotografica nei giorni 15,16 e 17 luglio 2016;in questa sede presenta numerose opere grafiche e fotografie realizzate a Londra e in Sicilia.


Le foto sono prevalentemente astratte e le immagini grafiche sono rivelatrici di un temperamento critico e di una sensibilità sociale e di grande estro creativo espressionisti

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.