Febbraio 2016, Scammacca Web di Glenda Scammacca

Febbraio 2016, Scammacca Web di Glenda Scammacca

Dal Post Faceebook Antonino Serina

Febbraio 2016,  Scammacca Web di Glenda Scammacca

Il risentimento di Glenda nei riguardi di Giacomo Pilati, espresso nei termini:” nelle presentazioni del suo romanzo presenta un’immagine non veritiera della vita che voleva rappresentare di mio padre”, questa mattina del 1 febbraio 2016, mi colpisce e mi rattrista e mi sento moralmente obbligato ad intervenire.
Ognuno ha il suo Kant, si suol dire in filosofia, come nella storia delle religioni ognuno ha il suo Buddha, il suo Osiride, il suo Cristo.Quanti indirizzi filosofici diversi e divergenti e quante religioni diverse e contrastanti si sono sviluppate su una data figura storica, divenuta oggetto di desiderio, di conforto, della nostra fantasia, del nostro mondo interiore. Come gli individui così fanno i popoli. Ogni cultura, ogni civiltà, ogni angolo del mondo ha il suo Dio. Abbiamo bisogno di produrre, proiettare, dire, parlare; ognuno di noi lo fa in modo suo e personale. Nelle cose grandi e nelle piccole. C’è una costante nel nostro agire e può esserci una variante. Il romanzo di Giacomo Pilati è un romanzo e come tale deve essere letto. Ma se si dice espressamente che si rifà ad una storia, allora siamo coinvolti e trascinati a non saper più distingure storia e fantasia; cosa molto seria e delicata soprattutto quando si tratta di aspetti che riguardano la dignità d’una persona, la sua sanità mentale, il suo prestigio. Che poi intervenga uno psichiatra alla presentazione d’un romazo lo vedo anche legittimo. Ma come si fa a distinguere lo Scammacca del romanzo e lo Scammacca vero? Nel mio lavoro su < Nat Scammacca Poeta e Filosofo della Scienza> do certamenre una analisi diversa del persoaggio. Può darsi che ognuno ha il suo Scammacca, come ognuno  ha il suo Kant, ma non possiamo sminuire nè il decoro e la dignità. Antonino Serina. Questo scritto riproduce una riflessione spontanea ed immediata.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.